Motore di ricerca

31 ottobre 2006

La Etleboro apre uno squarcio

La Etleboro ha ricevuto un'importante lettera da parte di un foro politico, e abbiamo deciso di pubblicarla in occasione della presentazione dell'importante documento su cui verrà costruita la Tela, basato sulla Teoria di Tesla. In esso verranno presentati i principi della società cybernetica, con l'obiettivo non di creare un partito o di portare i cortei nelle piazze, ma di indurre le persone a riflettere.
Riportiamo di seguito alcuni passaggi salienti per garantire la privacy del suo mittente, lasciando però trasparire il suo messaggio, che è sicuramente molto chiaro e incisivo.

Spett.le Etleboro,
Le scrivo in veste non ufficiale, non come rappresentante del popolo, ma come libero cittadino, nel timore che il ruolo politico che ricopro possa viziare le mie parole.
Leggo personalmente le notizie di questo blog, in quanto trovo in esse degli interessanti spunti di discussione, oltre che di autocritica. Sono ormai anni che cerco uomini che siano in grado di unirsi e organizzarsi verso un obiettivo comune, sono notti che penso come trovare una soluzione per difendere le nostre aziende e la nostra gente. Ciò che ho capito e vedo trasparire da questo blog è la vostra grande decisione, la vostra determinazione nell'andare avanti e nel non abbandonare la presa.
Non crediate che non si parla di voi, perché è chiaro che dietro un semplice blog, dietro la Etleboro esiste qualcosa di ben più consolidato e preciso: è l'avanzata dell'informazione contro i giganti, gli innominati, LORO, che vi guardano, e vi sorvegliano.



La nostra società sta veramente cambiando, e siamo tutti coscienti che il Governo può far poco per ristabilire un certo equilibrio tra le forze economiche. Certamente occorre un impegno sociale, tuttavia questo può non essere sufficiente se non si ha alle spalle una struttura diversa, perché i vecchi sistemi sono falliti.



Credo nel progetto che presentate, nella Teoria su cui si basa, e per tale motivo ne proporrò un attento esame per arrivare un giorno ad istituzionalizzare Etleboro. La mia forza politica è oggi onorata di portare a conoscenza del Parlamento la vostra esistenza, mettendo a disposizione i mezzi necessari affinchè tale progetto arrivi alla sua massima espressione nell'economia del Paese. Accettate dunque il mio contributo, e vogliate informarmi delle vostre attività. Io ed altri esponenti del foro politico siamo pronti a portare a conoscenza di tutte le autorità competenti del Sistema Etleboro.

Io sono già uno di voi.