Motore di ricerca

04 ottobre 2006

La vittoria della prima Intelligence del popolo

Oggi Libero.it ha pubblicato la notizia della Etleboro sulla bufala del dirottamento del Boieng da parte di un anomalo terrorista.


La Intelligence della Tela è riuscita a contrastare i più grandi media: questo è un grande successo, è la vittoria di coloro che combattono la disinformazione.
I nostri server sono stati intasati, sono andati in tilt per via dei tanti accessi. Il servizio di e-intelligence è stato sospeso, ma abbiamo avuto una grande vittoria.
Oggi molti ci osservano e ci leggono, la nostra voce si sta espandendo ed è giusta persino in Parlamento, dove Amato ha confermato la possibilità che non c'è stato alcun dirottamento, non esistendo nè la lettera, nè un'arma che provi il tentativo di sequestro.
I grandi media devono adesso ridimensionare il tiro ed ammettere che le cose non sono come dicono, che è tutta una farsa e una messa in scena. Michele Altamura, fondatore della Etleboro Ong, ha infatti dichiarato che probabilmente hanno organizzato questa operazione con "20 bottiglie di vino".