Motore di ricerca

12 novembre 2007

Notizie dai Balcani

Ombre e contraddizioni sull' Operazione Tempesta di Montagna

Conclusasi l'operazione “Tempesta di Montagna” nella regione del Tetovo, nel cuore della comunità albanese della Macedonia, le indagini in corso tentano di far luce sulla dinamica dell'accaduto e sulle forze coinvolte nella guerriglia. Molte le contraddizioni della versione ufficiale rilasciata dal Ministero degli Interni macedone, smentita da dichiarazioni discordanti provenienti su differenti fronti.
È dall'Albania che giunge una voce contraddittoria rispetto alla versione ufficiale del Governo Macedone, da parte dell' Organizzazione della Sicurezza Nazionale Albanese, la SHPK - che costituisce parte dell'Armata Nazionale Albanese - secondo la quale l'attacco nei confronti della comunità albanese sarebbe da attribuire alle forze serbe e macedoni. L'organizzazione smentisce persino la versione ufficiale macedone, rilasciata in occasione della Conferenza Stampa dal Ministero degli Interni, durante la quale, lo stesso ministro Gordana Jankulovska ha dichiarato che la formazione militare della missione era composta da una squadra di etnia mista macedone-albanesse.

Leggi tutto >>>

Rinascita Balcanica