Motore di ricerca

02 novembre 2007

Una vittoria della Tela


Il Ministero del Tesoro del Brasile risponde alle nostre richieste di chiarimenti sui Buoni del Tesoro Brasiliano oggetto di speculazioni da parte di importanti Banche e multinazionali. In una nota, il Tesoro Brasiliano ufficialmente dichiara "inesigibili e inconvertibili i buoni emessi negli anni ’70 nel mercato domestico, hanno un periodo di maturazione di 365 giorni e si prescrivono nei 5 anni successivi: per tale motivo sono da considerarsi inesigibili, e ogni operazione che li abbia ad oggetto è da considerare una truffa che, sulla base dell'ordinamento Brasiliano, sarà perseguita penalmente". Con tali parole un'operazione di miliardi di dollari viene mandata in fumo. Rappresenta questa senz'altro una grande vittoria per la Tela che ha portato così alla luce uno dei più subdoli meccanismi della finanza che impoveriscono le economie e prosciugano i mercati.

Riportiamo il testo della comunicazione inviataci :

"Dear Sir,
It is not possible to redeem such bills. Issued in the 70’s for the domestic market, they had a maximum maturity period of 365 days and, according to our legislation, prescribed five years afterwards. Therefore are not anymore convertible. Any operation with such bills are seen as fraud and, internally, our police has been acting properly. Respectfully "

Investors Relations Public Debt Strategic
Planning Department - National Treasury Secretariat
Ministry of Finance