Motore di ricerca

03 dicembre 2007

Notizie dai Balcani

Comunità Cham: l'Ambasciata greca ci sta discriminando

Il segretario del partito Diritto e Integrazione (PDI) , Tahir Muhedini, chiede l`intervento del Presidente Bamir Topi e del Primo Ministro Sali Berisha nei confronti del governo greco, per permettere alla comunità Cham di visitare la Grecia, paese natio dell'etnia.


Tahir Muhedini, leader del partito Diritto e Integrazione (PDI) - che da anni si sta impegnando per la difesa dell'etnia Cham - rilascia una dichiarazione ufficiale al quotidiano albanese “Koha Jone” denuncia la discriminazione dello Stato greco nei confronti di un gruppo Cham di poter entrare in Grecia. L'Ambasciata greca di Tirana ha infatti rifiutato ad un gruppo di 37 albanesi di origine Cham di entrare in Grecia per un viaggio turistico, nonostante avessero tutti i documenti necessari per poter entrare all'interno del territorio greco.