Motore di ricerca

19 dicembre 2007

Notizie dai Balcani

Kosovo: migliaia di serbi protestano contro la secessione

I serbi del Kosovo non si danno per vinti e scendono in piazza contro le manovre euro-atlantiche. Alla vigilia della riunione del Consiglio di Sicurezza dell’Onu dedicata al Kosovo, migliaia di serbi hanno manifestato ieri nella provincia di Kosovska Mitrovica, per protestare contro la missione di polizia dell’Unione europea destinata a sostituire quella dell’Onu dopo la proclamazione dell’indipendenza degli occupanti albanesi.

Migliaia di serbi che si oppongono all’indipendenza del Kosovo hanno protestato ieri nella città di Mitrovica. “Kosovo, anima della Serbia”, era scritto su uno degli striscioni sventolati dai manifestanti. Un altro invece sosteneva l’immagine del presidente russo Vladimir Putin che dichiarava: “SOS, salvate le nostre anime”. Il corteo ha attraversato la metà settentrionale serba di Kosovska Mitrovica, considerata un punto critico per i movimenti verso l’indipendenza dalla Serbia.