Motore di ricerca

04 febbraio 2008

Notizie dai Balcani

L'Albania cade di nuovo nella spirale del debito

L'Albania emetterà Eurobonds per 200 milioni di euro, una volta giunto il via libera da parte del Fondo Monetario Internazionale. Il Governo Albanese si prepara così ad entrare di nuovo nella spirale debiti-interessi che, nel 1997, trascinò l'Albania nel baratro della guerra civile e del caos.

Le situazioni e i meccanismi sono cambiati ma il risultato è lo stesso, ossia quello di creare una società del debito, il cui lo Stato albanese sarà costretto ad indebitarsi continuamente per pagare interessi e finanziamenti, mentre i cittadini e le imprese saranno schiacciati dall'aumento delle tariffe per i servizi e della tasse.